incendio abitazione Rovetta

Fiamme in casa: ustionata 84enne

Un incendio si è sviluppato nel tardo mattino di questo mercoledì in un’abitazione del centro storico a Rovetta. L’allarme è stato dato dai vicini di una signora 84enne che, avendo sentito le urla ed avendo notato del fumo fuorisucire dall’abitazione, hanno immediatamente dato l’allarme ai Vigili del Fuoco.

L’84enne dalle prime informazioni pare stesse ricaricando un accendino con una bombola a gas. L’84enne veniva prontamente tratta in salvo, utilizzando una scala con la quale hanno raggiunto il balcone attraverso una tettoia. I sanitari del 118, attivavano l’elisoccorso, mentre il personale medico prestava le prime cure sul posto, prima del trasferimento in ospedale. Le condizioni della donna sarebbero gravi. Impegnati nell’opera di spegnimento i vigili del fuoco di Bergamo, Clusone e Gazzaniga che hanno lavorato fino al primo pomeriggio, per avere ragione delle fiamme sviluppate all’interno della cucina, posta al secondo piano dello stabile. La violenza del rogo ha reso completamente inagibile l’’appartamento. Sul posto anche una pattiglia di carabinieri della stazione di Ponte Nossa per i rilievi del caso. La circolazione è rimasta bloccata nel tratto di centro storico interessato dalle fiamme. foto www.famiasito.it

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli