Fermato spacciatore che contattava anche minorenni

I carabinieri di Pralboino, al termine di prolungate indagini su smercio di sostanze stupefacenti in paese, hanno arrestato un 50enne del paese, pregiudicato.

 

 

Durante la stessa operazione hanno ottenuto dal GIP la misura del divieto di dimora a Pralboino di 40enne incensurato. l’indagine era partita da mesi quando i carabinieri di Pralboino avevano trovato un soggetto, all’interno di un bar del paese, in possesso di una modica quantità di sostanze stupefacenti riuscendo poi a risalirne a colui che gliela aveva ceduta e a un suo complice. successivamente uno dei due, trovato in possesso di circa 15 grammi di hashish, veniva fermato. a lui è stato contestato anche di aver venduto droga a un minorenne. nel frattempo i carabinieri sono riusciti ad accertare numerosi episodi di spaccio “al minuto”, verso numerosi acquirenti, spesso minorenni, nella zona di Pralboino e di Leno.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli