Carabinieri Chiari

Fermato per minacce con la armi alla ex-convivente

I Carabinieri della Stazione di Chiari sono intervenuti su richiesta di una donna che ha denunciato di avere ricevuto pesanti minacce dall’ex convivente per motivi riconducibili al cessato rapporto.

 

La donna scossa e visibilmente preoccupata ha riferito che l’ex convivente, detentore di numerose armi, era intenzionato a usarle contro di lei. I Carabinieri, mentre raccoglievano la deposizione, predisponevano immediate ricerche e un presidio a protezione della donna. Dopo pochi minuti sono quindi riusciti a intercettare, nei pressi del locale pubblico dove si trovava la donna, l’autovettura con a bordo l’ex convivente. Sottoposto a perquisizione i militari hanno rinvenuto all’interno del mezzo una pistola semiautomatica con il colpo in canna che è stata subito sequestrata. Successivamente i militari hanno fatto visita all’abitazione dell’uomo dove hanno trovato ulteriori armi, tutte regolarmente detenute, che sono state ritirate in via cautelativa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare