gru crollata CAlvisano

Feriti due operai nel crollo della gru

2 operai di 51 e 60 anni martedì 5 giugno intorno alle 10.00 alla Ride di Via Bordogna a Calvisano sono stati travolti da una gru che si è improvvisamente ribaltata su un fianco, fino a danneggiare pesantemente lo stesso immobile che stava riparando (Foto: Bresciasette).

I due operai sono rimasti incastrati tra le lamiere e il braccio della gru e le macerie del capannone. Per lunghi attimi si è temuto il peggio: sono stati i colleghi di lavoro a dare l’allarme: la centrale operativa del 112 ha inviato sul posto l’elicottero del 118, l’ambulanza da terra e l’automedica in codice rosso. Sul luogo dell’incidente anche i Carabinieri e Tecnici dell’Ats che dovranno cercare di ricostruire nel dettaglio quanto accaduto. Per i due operai, rimasti coinvolti e feriti, è andata meno peggio di quanto poteva accadere: il 60enne che stava manovrando la gru pare sia già stato dimesso dall’ospedale, con qualche contusione e nulla più, il collega 51enne se la caverà in una trentina di giorni, con una frattura e due costole incrinate. L’azienda che si stava occupando dei lavori è bergamasca: secondo le organizzazioni sindacali stava lavorando in sub-appalto.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli