Carabinieri Isorella

Ferisce la madre per avere i soldi della droga

Un italiano di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri di Chiari per aver ferito la madre con un coltello dopo l’ennesima richiesta di denaro ai genitori. Soldi che gli sarebbero serviti per comprare la droga.

Il fatto è accaduto giovedì 21 settembre in via Bianchi a Rudiano, quando il giovane tossicodipendente ha raggiunto la casa dei familiari intorno alle 22,30. Potrebbe essere stato sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti quando si è rivolto in modo aggressivo al padre e alla madre 63enne per chiedere denaro. Di fronte al diniego, avrebbe preso un coltello dalla cucina con cui ha ferito lievemente la madre a un braccio. Sono stati proprio i genitori a chiamare i soccorsi ed i Carabinieri. La donna è stata medicata dal personale sanitario dell’ambulanza del 118, giunta sul posto, mentre il figlio è finito in manette per lesioni personali aggravate. Sarà sottoposto al processo per direttissima.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli