arresto e sequestro di scacciacani 3 H110121215218 U16071777804422D 140x188

Estrae una scacciacani sul treno e scatena il panico

Attimi di panico sul convoglio Brescia-Cremona per un falso allarme nella sera di Capodanno, verso le 22. Un uomo di origini senegalesi ha estratto una pistola scacciacani, scatenando il caos tra i viaggiatori.

Dalla pistola era stato rimosso il tappino rosso, identificativo della scacciacani. Il senegalese ha mostrato ad un amico la presunta arma, sembrata subito vera agli altri passeggeri che, allarmati, hanno avvertito il controllore che a sua volta ha allertato i Carabinieri.

Il convoglio è stato fatto fermare alla stazione di San Zeno, dove sono intervenute le autorità che hanno constatato il falso allarme. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti penali, è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo

In montagna con la testa

Prove di sicurezza e ricerca in favore di chi va in montagna. In Val Salarno, durante il mese di settembre, la V Delegazione Bresciana del