Che tempo farà nelle valli bergamasche? Ecco le nostre previsioni meteo della settimana. Da lunedì 30 Aprile a domenica 6 Maggio.

LUNEDI’

Il fronte freddo si allontana verso Nordest, favorendo un deciso miglioramento sulla Lombardia grazie all’ingresso di correnti più asciutte occidentali. Cieli nel complesso poco nuvolosi in pianura, mentre sui rilievi alpini non mancheranno annuvolamenti cumuliformi associati al più a qualche piovasco. Clima gradevole e ventilato.

 

MARTEDI’

Un’area di bassa pressione si approfondisce sul Mediterraneo e seppur non interessando direttamente il Nord, invia correnti più umide che determinano un aumento della nuvolosità con qualche piovasco sparso specie sui rilievi e dalla sera anche in pianura. Temperature in lieve diminuzione, su valori diurni intorno ai 20°C.

 

MERCOLEDI’

Un’area di bassa pressione mediterranea risale verso Nord e interessa anche le regioni settentrionali determinando nubi diffuse e piogge anche in Lombardia, generalmente di debole o tratti di moderata intensità. Temperature in calo nei valori massimi.

 

GIOVEDI’

L’area di bassa pressione insiste sull’Italia determinando una giornata instabile anche in Lombardia. Nubi diffuse alternate a qualche schiarita, associate a piogge e rovesci sparsi. Temperature in lieve rialzo.

 

VENERDI’

Il vortice di bassa pressione rimane attivo sull’Italia determinando una giornata ancora piuttosto instabile; molte nubi ovunque con possibilità di acquazzoni o rovesci sparsi per gran parte del giorno. Temperature in lieve rialzo.

 

SABATO

la circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca in serata responsabile di schiarite. Nello specifico su basse pianure occidentali e pedemontane-alte pianure giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino; sulle basse pianure orientali cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge, in temporaneo assorbimento nel pomeriggio, ma in ripresa dalla sera; su Prealpi occidentali e Alpi Retiche nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sulle Orobie cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite; sulle Prealpi orientali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in rapido assorbimento dal tardo pomeriggio, fino a cieli sereni o poco nuvolosi in serata. Temperature minime stabili, con estremi di 15°C; massime in aumento, con punte di 25°C. Venti deboli settentrionali in rotazione a orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-orientali in quota. Zero termico nell’intorno di 2850 metri.

 

DOMENICA

la pressione cede rapidamente determinando un peggioramento pomeridiano, con debole piogge in esaurimento però entro fine giornata. Nello specifico su basse pianure occidentali, basse pianure orientali e Alpi Retiche nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata; sulle pedemontane-alte pianure nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sulle Prealpi occidentali cieli inizialmente poco nuvolosi ma con nuvolosità, talora compatta, nelle ore centrali della giornata con associate deboli piogge. Schiarisce in serata; su Orobie e Prealpi orientali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite. Temperature in generale stabili, con estremi di 15°C e punte di 25°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione a orientali in quota. Zero termico nell’intorno di 3200 metri.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *