car

Esplosivi e armi, nuovo blitz dei Carabinieri al campo nomadi

Oggi, alle prime luci dell’alba, circa venti uomini dei Carabinieri della Compagnia di Bergamo con l’ausilio dei Carabinieri Forestali e dei Carabinieri Cinofili di Orio al Serio, hanno dato esecuzione ad un controllo straordinario del territorio perquisendo d’iniziativa per la ricerca di armi ed esplosivi diverse abitazioni di pregiudicati appartenenti a famiglie Rom nelle zone di San Paolo D’Argon e di Trescore Balneario.

Alcuni di essi tutt’ora agli arresti domiciliari per l’evento avvenuto lo scorso agosto in Trescore Balneario.

I controlli sono stati estesi anche presso il campo nomadi di Via Pascoli di Trescore Balneario al fine di identificare tutti i presenti ed accertare eventuali violazioni amministrative penali, così come già avvenuto il 1 marzo scorso, quando, a seguito degli accertamenti espletati, vennero denunciate diverse persone.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare