Esplosione nel carcere di Brescia

La sera di lunedì 1 maggio intorno alle 19.00 si è verificata un’esplosione all’interno del carcere di Canton Mombello, a Brescia.

La deflagrazione è stata provocata da una bombola a gas, simile a quelle da campeggio, che in quei minuti veniva usata da un detenuto 51enne. Sembra che lo scoppio sia stato improvviso e accidentale, mentre l’uomo è rimasto leggermente ustionato. Per lui sono scattati i soccorsi con l’arrivo sul posto di un’ambulanza di Brescia Soccorso che ha trasportato il ferito in codice verde all’ospedale Civile. Immediato l’intervento del personale di sorveglianza per le verifiche del caso.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli