ordigno

Esplode un ordigno: ferito gravemente 35enne

Esplosione questo venerdì sera a Vezza d’Oglio all’interno di un box di un condominio. Ancora sommarie le notizie fornite dai soccorritori ma sembra che all’interno di un box di un’abitazione privata sia scoppiato un ordigno, forse un residuato bellico, ed abbia causato il ferimento di un 35enne.

L’oridgno sarebbe stato trovato dal ragazzo nei giorni scorsi sulle montagne dell’Adamello. Sul posto è intervenuta un’autoambulanza di Ponte di Legno e l’elisoccorso di Sondrio ed i Vigili del Fuoco. Sul luogo della deflagrazione anche i Carabinieri di Breno per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare