Escursionista muore in Val Imagna

La vittima è una donna di 60 anni. Stava raggiungendo la cresta del Resegone.

Stava effettuando un’escursione in montagna, quando è scivolata per circa cento metri, ed è morta. E’ accaduto ieri pomeriggio a Brumano, in Valle Imagna, provincia di Bergamo.

La vittima è una donna di 60 anni. La poveretta, in compagnia del marito, stava percorrendo un sentiero sul Resegone, al confine tra la Bergamasca e il Lecchese, quando sarebbe scivolata sull’erba in prossimità della cresta della montagna. Un volo terribile lungo il pendio, che non le ha lasciato scampo. Sul posto sono state inviate le squadre del soccorso alpino e un elicottero di soccorso.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Muore mentre cerca i funghi

Un uomo di cinquanta anni è morto per un malore nella mattinata di domenica 25 ottobre nei boschi sopra Sedrina, dove stava cercando di funghi