elisoccorso in montagna

Escursionista colto da un infarto mentre sale al Curò

Alle 9.00 di ieri mattina, in Valbondione un escursionista di 64 anni è stato improvvisamente colpito da un malore ed è stato trasferito con urgenza in ospedale con l’eliambulanza di Sondrio, recatasi sul posto. Il 64enne è stato colpito da un infarto mentre si trovava sul sentiero 305 che da Valbondione sale al Rifugio Curò. Residente a Cene, l’uomo faceva parte di un gruppo di 6 amici e si è sentito male al bivio per la Maslana: immediato l’allarme dei suo compagni. L’Areu ha inviato sul posto l’elicottero da Sondrio che ha potuto atterrare nei pressi del luogo dove si trovava l’infartuato. Il personale medico ha prestato sul posto le prime cure all’uomo prima di trasferirlo, in codice rosso, all’ospedale di Sondrio. Da quanto emerso, l’uomo si trova ricoverato in condizioni critiche e in prognosi riservata.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici