ell

Elnòs si giustifica per il falso allarme del pomeriggio

Ecco la spiegazione inviata in seguito all’evacuazione di operatori e clienti avvenuta oggi attorno alle 16 nel noto centro commerciale a Roncadelle.

«Nel primo pomeriggio di oggi i sistemi anticendio di Elnòs shopping hanno segnalato una situazione di allarme in una porzione di galleria, richiedendo l’evacuazione di parte della struttura. Si è trattato di un falso allarme, e in meno di venti minuti la situazione è tornata alla normalità.I tecnici  stanno lavorando per verificare ulteriormente il sistema, dopo che una simile situazione si era verificata nelle scorse settimane. Rispetto al precedente episodio, quello attuale è stato ricondotto alla situazione di normalità entro pochi minuti ».

Non è la prima volta, per l’appunto, che si verifica un problema simile, con falsi allarmi che costringono a evacuazioni obbligatorie.

«Elnòs shopping sta effettuando ulteriori verifiche per trovare, nel pieno rispetto delle norme vigenti, una soluzione», conclude il comunnicato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare