Due giovani trovati senza vita a Colico

A Colico, in provincia di Lecco, un 18enne e un 19enne sono morti a causa di una sospetta overdose da stupefacenti, mentre entrambi si trovavano in casa con due amiche.

Si tratta di un giovane di 18 anni di Piantedo e di un amico del valtellinese, un ragazzo di colore residente a Sorico, di un anno più vecchio. Si trovavano in un appartamento dove, nella tarda serata di sabato, si erano trovati con due amiche, accompagnate successivamente nella caserma dei Carabinieri di Colico per essere ascoltate su quanto accaduto. Quando sono scattati i soccorsi si era pensato a una duplice tragedia per fuga di gas di una stufetta difettosa, al punto che, oltre alla Croce rossa di Colico e al Soccorso Bellanese, è stato chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco di Morbegno. Una volta giunti nell’appartamento, i soccorritori hanno capito di cosa si trattava: i due ragazzi erano ormai privi di vita, mentre le due ragazze erano incolumi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli