Due arresti per spaccio di sostanze stupefacenti in Provincia di Bergamo

Due arresti per detenzione e spaccio di droga in provincia di Bergamo negli ultimi due giorni. I Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno arrestato a Brusaporto un uomo di 62 anni, residente in provincia di Bergamo, colto sul fatto mentre era intento a vendere una dose di cocaina. I controlli dei militari hanno portato alla scoperta di un’ulteriore dose di cocaina e l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto. L’altro arresto è avvenuto a Bonate Sopra, dove ad essere nei guai è un 34enne di origini tunisine, nella cui auto sono state rinvenute sette dosi di cocaina per un totale di 5,5 grammi. I militari hanno quindi deciso di perquisire anche la sua abitazione dove sono stati trovati 100 grammi di cocaina, 22 grammi di hashish e 10.150 euro in banconote. L’uomo è stato condotto in caserma e arrestato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare