Carabinieri Brescia

Due arresti per droga e due espulsioni di clandestini

I Carabinieri della Stazione di Isorella arrestato due marocchini per spaccio e segnalati altri due alla Questura per il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Dopo aver ricevuto segnalazioni di persone sospette, senza fissa dimora, hanno seguito e controllato quattro soggetti che erano segnalati per un continuo andirivieni da una casa del paese. Dopo aver svolto le indagini del caso, hanno atteso il momento più opportuno per intervenire. Nell’abitazione hanno colto un cinquantatreenne, un ventitreenne, un ventenne e un diciottenne, tutti marocchini, irregolari e senza fissa dimora. La cocaina rinvenuta, sei grammi in tutto, ben suddivisa in dodici dosi più un bilancino di precisione sono stati attribuiti, per loro stessa ammissione però, solo a due di questi, il ventitreenne e il ventenne, per i quali sono scattate gli arresti, mentre gli altri due dovranno vedersela con la Questura per il relativo provvedimento di espulsione. Nella mattinata di questo giovedì 17 maggio i due arrestati sono stati sottoposti al processo per direttissima il cui esito ha visto la convalida dell’arresto per entrambi e la condanna a due mesi di carcere, con la condizionale, per il solo ventitreenne.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”