Carabinieri notte

Due arresti in Val Camonica

Il lavoro di controllo, prevenzione e repressione da parte dei carabinieri della Compagnia di Breno nel fine settimana che ha portato all’arresto di due persone in bassa VAllecamonica.

Un marocchino di 37 anni è stato arrestato perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato fermato a Darfo nel pomeriggio di giovedì dai carabinieri di Artogne con i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile di Breno. Il magrebino, residente a Esine, è stato trovato in possesso di 6 grammi di cocaina e poche ore dopo è stato processato per direttissima ed è stato condannato a 10 mesi di carcere e 200 euro di multa e sottoposto alla misura dell’obbligo di presentarsi all’autorità di polizia giudiziaria. Nello stesso giorno i Carabinieri di Darfo hanno arrestato un 58enne, in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura di Brescia. L’uomo, infatti, deve scontare 2 anni, due mesi e venti giorni di carcere, per il reato di violenza sessuale. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Dalla Regione 100 milioni per le liste d’attesa

La Giunta della Regione Lombardia ha deliberato uno stanziamento di 100 milioni di euro per il contenimento delle liste d’attesa su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti.