arresti Tonale

Due arresti e un minore denunciato per droga

Fine settimana di controlli serrati da parte dei carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia che hanno messo a segno diverse operazioni di polizia giudiziaria durante il week-end.

 

I militari della Stazione di Concesio hanno arrestato un italiano di 56 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato controllato a bordo della sua auto venerdì 26 ottobre. Alla vista dei militari ha mostrato evidenti segni di nervosismo, facendo scattare cosi un controllo più approfondito da parte dei carabinieri che hanno subito trovato 3 grammi di cocaina confezionata in sei dosi pronte alla vendita. La perquisizione estesa anche alla sua abitazione ha permesso di rinvenire altri 22 grammi di cocaina, 3 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza. L’arresto eseguito è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria di Brescia. Sempre nella stessa giornata i militari della Compagnia di Gardone Val Trompia hanno provveduto a denunciare un sedicenne per detenzione illecita di sostanza stupefacente. Il giovane, infatti è stato sorpreso dai militari in possesso di 7 grammi di hashish all’interno del suo zaino a seguito di un controllo specifico eseguito nei pressi di un istituto scolastico. Nella giornata di sabato 27 ottobre i militari del Nucleo Operativo della Compagnia, in collaborazione con la Stazione di Villa Carcina, hanno arrestato un pregiudicato di Sarezzo di 52 anni, nullafacente, trovato in possesso all’interno della sua abitazione di quasi 20 grammi di cocaina e 24 ovuli contenenti hashish del peso complessivo di 240 grammi, pronti per la vendita, oltre al materiale per il confezionamento della sostanza. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto in carcere a Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli