Doppia commemorazione del Battaglione Val d’Intelvi

Sabato 30 aprile Temù e Ponte di Legno ricorderanno il tragico evento del 1916, in cui il battaglione alpini “Val d’Intelvi” venne quasi completamente distrutto durante la “Battaglia dei Ghiacciai” sull’Adamello.

 

Il programma prevede un evento al mattino a Temù, dove dalle ore 10 è previsto il ritrovo in via Adamello, dietro il Museo davanti alle scuole elementari. In seguito è prevista una sfilata fino alla piazzetta davanti alla Stele e al Monumento all’ Alpino Intelvese, quindi l’alzabandiera e l’Onore ai Caduti con la Corona “1916-2016 Battaglione Valle Intelvi – Sezioni Como – Valle Camonica ” e la benedizione del parroco don Martino Sandrini.
Alle 11 sarà celebrata la Santa Messa da don Martino, parroco di Temù, e da don Giovanni Canti, con la presenza del Coro Marelli; poi seguirà un pranzo organizzato dal Gruppo Alpini di Temù nella tensostruttura.
Alle 14.30 è fissata la visita guidata al Museo (con gruppi 30 persone intervallate da 30 minuti – ingresso cumulativo scontato costo 5 euro a persona).
Poi la commemorazione si sposterò a Ponte di Legno, con incontro in Piazza XXVII settembre, da cui prenderà avvio la sfilata per 500 metri nel centro storico, per raggiungere il municipio percorso imbandierato dagli Alpini del Gruppo di Ponte di Legno.
Alle 17 sarà presentato il libro “Fratelli, domani vi sarà comandata una grande Azione”, presso l’aula consiliare di Ponte di Legno. Qui si esibirà il Coro Sandro Marelli, presieduto dal Maestro Davide Benzoni che, oltre a dirigere il Coro ha scritto la musica e ha provveduto all’armonizzazione dell’Inno del Battaglione Valle Intelvi.
In seguito i saluti del sindaco Aurelia Sandrini e dei presidenti dei gruppi Ana di Como e di Valle Camonica – in Alta Valle Camonica sarà il debutto del nuovo presidente del gruppo Ana Valle Camonica, Mario Sala; sarà comunque presente anche l’uscente, che ha organizzato l’evento, Giacomo Cappellini.
Quindi Alberto Redaelli, giornalista Bresciano, storico della guerra sui ghiacciai, teatro delle vicissitudini del Battaglione alle Toppette e al Passo di Folgorida, illustrerà il contesto storico lo schieramento dell’ Esercito Italiano, le formazioni operative.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Sole

Equinozio d’autunno: 22 settembre 2020

Arriva implacabile l’equinozio d’autunno, l’evento astronomico che decreta la fine dell’estate e l’inizio della stagione autunnale per l’emisfero boreale. Al contrario, nell’emisfero australe inizia la