Dopo la frana, riapre la Vello-Toline

Dopo la chiusura di giovedì mattina, i tecnici comunali dei comuni di Pisogne e Marone hanno riaperto gli accessi da nord e da sud per la ciclopedonale Vello-Toline. I massi caduti nella notte tra mercoledì e giovedì sono stati sgomberati e la via ora è in sicurezza. Resta da valutare il rischio che lo smottamento si possa ripetere: probabilmente si tratta di un fatto isolato e le rocce della parete non sono pericolanti: da qui, la decisione di riaprire la panoramica al traffico pedonale e ciclabile. Viene scongiurata quindi l’ennesima chiusura “a tempo indeterminato” della rivierasca, tra gli itinerari più apprezzati e frequentati del territorio del Sebino.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo