Dopo la frana, riapre la Vello-Toline

Dopo la chiusura di giovedì mattina, i tecnici comunali dei comuni di Pisogne e Marone hanno riaperto gli accessi da nord e da sud per la ciclopedonale Vello-Toline. I massi caduti nella notte tra mercoledì e giovedì sono stati sgomberati e la via ora è in sicurezza. Resta da valutare il rischio che lo smottamento si possa ripetere: probabilmente si tratta di un fatto isolato e le rocce della parete non sono pericolanti: da qui, la decisione di riaprire la panoramica al traffico pedonale e ciclabile. Viene scongiurata quindi l’ennesima chiusura “a tempo indeterminato” della rivierasca, tra gli itinerari più apprezzati e frequentati del territorio del Sebino.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli