coltello

Dopo avere derubato un negozio, si ferma a giocare alle slot machine

E’ stato incastrato da alcuni video il malvivente che lo scorso 5 luglio aveva effettuato una rapina a mano armata al discount “Dipiù” in via Pianette di Gussago. Il ladro aveva commesso la rapina con il fine di pagarsi droga e puntate alle slot machine. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, pare infatti che si sia anche fermato ad un bar del paese per sperperare parte della refurtiva alle macchinette. L’uomo dopo aver rubato una bici da donna in strada, era entrato nel supermercato e minacciando con un coltello la commessa, era riuscito a farsi dare 250 euro dalla cassa. Ora il malvivente è ai domiciliari.

Condividi:

Ultimi Articoli

Uniti contro il bullismo

Uniti contro il bullismo

Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 10, il campo sportivo dell’Oratorio di Cazzano S.Andrea ospiterà un evento unitario con la partecipazione di parroci e sindaci

Una Guida al trapianto di fegato

Una Guida al trapianto di fegato

La Guida al Trapianto di Fegato è una risorsa creata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato di Bergamo (AATF), che include due opuscoli (101 domande