Incidente Gavardo notte

Donna travolta e uccisa sulla ss45 bis a Mazzano

Grave incidente stradale attorno alle 21.30 di mercoledì 11 settembre sulla statale 45 bis in territorio di Mazzano: una donna, di cui non è stata reso noto il nome, è stata travolta e uccisa da una Peugeot, forsd anche da una seconda auto, mentre attraversava correndo la strada, probabilmente fuggendo a piedi.

E’ accaduto all’altezza del sito dell’Italcementi in direzione di Nuvolera. L’impatto è stato tremendo e la giovane è morta sul colpo. Le notizie sull’accaduto, raccolte dalla Polizia stradale di Iseo intervenuta sul posto per i rilievi, sono ancora tutte da confermare,m ma pare che la ragazza avesse derubare un cliente del distributore poco distante e stesse fuggendo a piedi con al refurtiva. La zona non è illuminata e nel buio fitto ha attraversato la strada mentre stavano sopraggiungendo delle auto. Sono stati gli automobilisti in transito, tra cui il conducente della Peugeot con il vetro infranto ed il cofano ammaccato, a dare l’allarme ai soccorsi: il 112 ha inviato suol posto l’ambulanza del 118 da Mazzano e l’automedica. I rilievi di legge sono stati svolti dalla pattuglia della Polizia stradale di Iseo che sta ancora effettuando controlli incrociati, anche perché la donna non aveva con sé i documenti: la sua slama è stata ricomposta nella camera ardente dell’Ospedale Civile di Brescia. La statale 45 bis è rimasta chiusa a lungo per permettere i rilievi del sinistro. I veicoli coinvolti sono stati sequestrati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli