Rifugio C urò

Donna soccorsa all’alba al Curò

Intervento all’alba dell’elicottero del 118 di Brescia al Rifugio Curò in alta Val Seriana, comune di Valbondione, per soccorrere una donna che aveva accusato un forte malore.

L’allarme alla centrale unica del 112 è giunto poco dopo le 5.00 del mattino di questo giovedì 2 agosto. La donna si trovava al Rifugio ed aveva passato una notte difficile accusando forti dolori al petto con difficoltà respiratoria. Non appena possibile, l’elicottero è giunto in quota, atterrando sulla piazzola accanto al Rifugio. Nel frattempo, la squadra del Soccorso Alpino della VI Delegazione Orobica, stazione di Valbondione, aveva raggiunto il Rifugio per prestare soccorso. La donna è stata quindi trattata dai sanitari direttamente sul posto con le prime cure del caso, quindi stabilizzata sulla barella spinale e caricata a bordo dell’eliambulanza che l’ha trasferita in codice giallo al Civile di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare