vigili fuoco

Donna bloccata sul balcone di casa dal figlio di 2 anni

Forse uno scherzo, o una svista. E’ una mamma di Treviglio che nella giornata di ieri, mentre era a casa con il figlio di soli due anni, è rimasta chiusa fuori sul balcone senza poter ricevere aiuto. Il piccolo dopo l’accaduto era tornato a giocare tranquillo, la mamma dopo essersi accorta di essere rimasta chiusa fuori casa ha iniziato ad urlare, il marito che era in giardino a tagliare l’erba, dopo aver sentito la donna, è salito per aprirle, ma la porta d’entrata era chiusa a chiave dall’interno, dunque era impossibile riuscire ad entrare nell’abitazione. Con questa serie di coincidenze sfortunate, è stato necessario chiamare i Vigili del Fuoco di Treviglio che giunti sul posto, dopo alcune difficoltà dovute alla presenza di alberi e cavi della corrente elettrica, sono riusciti a raggiungere il balcone dell’ultimo piano recuperando la donna. Nel corso di tutto l’accaduto, il bimbo guardava i cartoni animati alla tv.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare