Don Fabio Corazzina a Iseo per parlare di integrazione

Una serata per riflettere sulla tematica dell’immigrazione e della guerra: è quella che viene proposta questo giovedì sera, a partire dalle 20.30, all’Arsenale di Iseo. Il racconto di un “esodo biblico contemporaneo” prenderà forma nell’incontro con Don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva a Brescia, conosciuto per il suo impegno nell’accoglienza. Figura coraggiosa, testimone di pace e non-violenza, Don Corazzina è uno dei personaggi più carismatici del mondo cattolico bresciano. La serata, ad ingresso libero, si inserisce tra gli eventi collaterali promossi dall’ente culturale iseano in occasione della mostra “Migrazioni.Contaminazione culturale tra i popoli”, in corso fino al 2 ottobre. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare