Auto Carabinieri

Denunciato 23enne perché ricattava la ex-amante

Un 23enne italiano residente nel varesotto è stato denunciato dai carabinieri per truffa ai danni di una 47enne italiana conosciuta in chat.

Secondo la ricostruzione dei militari di Busto Arsizio, dopo aver avuto una breve relazione, la donna non avrebbe accettato la decisione del giovane di chiuderla, iniziando a scrivergli continuamente sms per tentare di fargli cambiare idea. Lui, stanco delle eccessive attenzioni della ex amante, le avrebbe chiesto mille euro per non denunciarla. La donna gli avrebbe consegnato circa 300 euro e poi ha deciso lei di denunciarlo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli