Desenzano, riaprono i bar: 22enne in coma etilico

E’ successo nella notte tra lunedì e martedì a Desenzano del Garda. Con la riapertura dei locali, un ragazzo di 22 anni si è lasciato andare a troppi festeggiamenti, eccedendo nell’abuso di alcolici. Il giovane è stato soccorso intorno alle 3.30 da un’ambulanza della Croce Rossa. Assieme agli operatori sanitari del 118, si è recata sul posto una pattuglia del vicino commissariato. Il 22enne si è sentito male nei pressi dell’ospedale gardesano, in cui è stato trasportato dopo aver ricevuto le prime cure sul posto. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli