Desenzano, riaprono i bar: 22enne in coma etilico

E’ successo nella notte tra lunedì e martedì a Desenzano del Garda. Con la riapertura dei locali, un ragazzo di 22 anni si è lasciato andare a troppi festeggiamenti, eccedendo nell’abuso di alcolici. Il giovane è stato soccorso intorno alle 3.30 da un’ambulanza della Croce Rossa. Assieme agli operatori sanitari del 118, si è recata sul posto una pattuglia del vicino commissariato. Il 22enne si è sentito male nei pressi dell’ospedale gardesano, in cui è stato trasportato dopo aver ricevuto le prime cure sul posto. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lombardia, Attilio Fontana sotto scorta

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, è stato messo sotto scorta. La decisione è stata presa dal Servizio Centrale di protezione del dipartimento di

Sabato a Vilminore il turismo riparte

A Vilminore la stagione estiva inizia ufficialmente con la ripartenza del servizio di bus navetta per la Diga del Gleno. Anche quest’anno infatti l’amministrazione comunale