Carabinieri Brescia

Denunciato per falsa denuncia di rapina

I Carabinieri della Stazione di Adro hanno deferito in stato di libertà un 34enne originario di Chiari per aver simulato di essere stato vittima di una rapina.

Lo scorso 5 gennaio il giovane aveva sporto denuncia contro ignoti dichiarando che la sera precedente, intorno alle 21.00, dopo aver chiuso la propria attività, all’interno di un centro commerciale della zona mentre si apprestava a salire a bordo della propria auto che si trovava in sosta nell’area parcheggio, veniva avvicinato da due individui forse stranieri, sconosciuti, con il volto nascosto dal bavero della giacca, i quali sotto minaccia di un cacciavite gli intimavano di consegnare l’incasso della giornata pari a circa 2000 euro. I malviventi, arraffato il denaro, sono poi fuggiti a bordo di un’autovettura scura che la vittima non era in grado di descrivere.La versione eccessivamente lacunosa e confusa fornita dalla vittima, tuttavia, aveva subito destato sospetto negli investigatori che approfondivano le indagini. Dopo alcuni riscontri, il 34enne, messo di fronte all’evidenza dei fatti, ha ammesso di aver simulato l’evento senza però voler chiarire il motivo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti