autodemolizioni abusive.jpg

Denunciati per demolizioni abusive

I Carabinieri Forestali hanno scoperta dei concessionari, officine meccaniche, soccorritori stradali e impianti di autodemolizione che gestivano i veicoli fuori uso senza autorizzazione o falsificando la documentazione necessaria.

Sei imprenditori, di attività con sede nelle province di Bergamo, Cremona e Brescia, ai quali è stata contestata l’attività di raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza di autorizzazione. I clienti erano convinti di aver affidato le proprie vecchie automobili a professionisti del settore, ma hanno invece scoperto che le loro auto non erano state rottamate. Denunciati gli autori del disegno illegale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto