David Bowie: Still Life Image A Bergamo il primo simposio internazionale


Il mondo accademico apre le porte al Duca Bianco. Giovedì 18 e venerdì 19 maggio, l’Università degli Studi di Bergamo ospiterà il simposio internazionale “BOWIE: Still | Life | Image”, a cura di Fabio Cleto e Francesca Pasquali. L’evento, che si terrà all’interno della suggestiva cornice della ex chiesa di S. Agostino, ora nuova Aula Magna, sarà l’occasione per ragionare intorno all’icona David Bowie, l’artista che più di tutti ha segnato un immaginario transgenerazionale. Il simposio ne esplorerà la dialettica fra mutazione e permanenza, fra stasi e movimento, approfondendone anche l’eredità transdisciplinare e il rapporto con l’idea stessa di iconicità e con la normatività di genere.

Ad alternarsi al banco dei relatori, undici studiosi di respiro internazionale, provenienti da Parigi, da Edimburgo, dal Sussex e da tutta Italia, che insieme tracceranno un ritratto di Bowie attraverso musica, arte, teatro, cinema, moda, fumetto, in una pratica di spettacolo totale che non cessa di sorprendere e meravigliare. Infine, ad arricchire ulteriormente il programma, giovedì 18 maggio alle ore 18.30, presso l’Auditorium di Piazza Libertà, avrà luogo la proiezione di “David Bowie Is (Happening Now)”, in collaborazione con Lab80 e il festival Orlando. Il documentario, ispirato all’omonima mostra del Victoria and Albert Museum di Londra, ripercorre la carriera del cantante inglese attraverso un tributo ricchissimo di aneddoti, interviste, oggetti e materiali d’archivio. La sua visione, oggi, vuole sancire la capacità di Bowie di interpretare un presente che va oltre la fine del (suo) tempo.

L’appuntamento con il simposio “BOWIE: Still | Life | Image”  è dunque giovedì 18 alle ore 14.30 presso l’Aula Magna dell’Università di Bergamo, ex chiesa di S. Agostino, e proseguirà con la proiezione del documentario “David Bowie Is (Happening Now)” in Auditorium di Piazza Libertà alle ore 18.30. I lavori riprenderanno poi il giorno successivo, venerdì 19 alle ore 10.00, ancora presso la sede universitaria di S. Agostino.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli