Dati incoraggianti in Vallecamonica

In Valle Camonica dall’inizio della pandemia e fino alla serata di mercoledì 6 maggio sono stati rilevati 1.239 casi di positività a cui si aggiungo altri 288 positivi nelle RSA per un totale di 1.527 contagiati. Il totale dei guariti è salito a 301 con i 10 dimessi nella giornata di mercoledì 6 maggio e, sempre nella stessa giornata, non vi sono stati decessi che rimangono a 180 in totale dall’inizio della pandemia su tutto il territorio della Asst.

Elenco dei casi totali nell’ottantesimo giorno dall’inizio dei casi rilevati: Angolo Terme 26 casi; Artogne derubricazione di un caso di positività già segnalato e dunque scende 71 a 70; Berzo Demo 23; Berzo Inferiore nelle ultime 24 ore altri 5 positivi e sale a 50 casi. Anche Bienno 2 nuovi contagi e sale a 63. A Borno 50. A Braone nuovo contagio e sale a 7. A Breno 105 positivi. A Capo di Ponte 45. A Cedegolo 14. Cerveno 11. A Ceto 31. A Cevo 19. Cimbergo 6. A Cividate Camuno 37. A Corteno Golgi nuovo positivo a sale a 20. Anche a Darfo Boario Terme ieri un nuovo caso e sale a 167. Un altro focolaio a Edolo dove ieri sono stati rilevati altri 6 casi e sale a 77. A Esine nuovo positivo e sale a 113. Gianico 35. Incudine 2. Losine 5. Lozio 17. Malegno 30. A Malonno 74. Monno 2. Niardo 19. Ono San Pietro 17. A Ossimo 19. Paisco Loveno 2. A Paspardo nuovo contagio e sale a 6. A Pian Camuno 41. A Piancogno ieri 2 nuovi casi e sale 80. A Pisogne 117. A Ponte di Legno 18. Saviore dell’Adamello 7. Sellero 15. Sonico 17. A Temù 21. A Vezza d’Oglio 17. Vione 15.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli