Darfo Boario T. incorona Giacomo Nizzolo Campione Italiano

Foto Bettini

È Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo) il nuovo campione italiano dei Professionisti. Sul traguardo di Darfo Boario Terme l’atleta milanese classe ’89 ha battuto in uno sprint a due Gianluca Brambilla (Etixx Quick Step), con il quale si era avvantaggiato nel finale di una gara particolarmente spettacolare e ricca di emozioni.

Terzo posto per Filippo Pozzato (Wilier Triestina – Suotheast), che ha vinto la volata degli inseguitori, arrivati ad una manciata di secondi dai primi due.

La gara, valida anche come Trofeo Comunità Montana di Valle Camonica – Mem. Cav. Augusto Maffi, organizzata dall’As Boario del presidente Ezio Maffi, ha chiuso una due giorni che era iniziata ieri le prove tricolori per le categorie Donne Junior e Donne Elite

ELENA CECCHINI SI CONFERMA CAMPIONESSA D’ITALIA DONNE ELITE

Per la terza volta consecutiva è la friulana (classe ’92) Elena Cecchini la campionessa italiana della categoria Donne Elite. La portacolori del Gs Fiamme Azzurre ha fatto sua anche quest’anno la maglia tricolore vincendo in solitaria sul traguardo di Darfo Boario Terme, davanti alla piemontese Elisa Longo Borghini (Gs Fiamme Oro) e all’altoatesina Anna Zita Sticker (Inpa-Bianchi). Con questo successo Elena Cecchini eguaglia il record di Maria Canins, l’unica atleta che fino ad oggi era riuscita ad imporsi in tre edizioni consecutive del campionato italiano femminile, dal 1987 al 1989. Alla gara per Donne Elite, valida anche per l’assegnazione del Trofeo Città di Darfo Boario Terme – Mem. Cav. Augusto Maffi, hanno preso il via 80 atlete in rappresentanza di 25 squadre (con 120 chilometri da percorrere).

ELISA BALSAMO VINCE IL TITOLO ITALIANO TRA LE DONNE JUNIOR

È la cuneese Elisa Balsamo la nuova campionessa italiana della categoria Donne Junior. L’atleta della Valcar Pbm, che è anche campionessa del mondo in carica nello scratch, su pista, ha preceduto sul traguardo di Darfo Boario Terme la trentina Letizia Paternoster (Gc Vecchia Fontana) e l’altoatesina Elena Pirrone (Gs Mendelspeck).

La gara per Donne Junior, valida anche per l’assegnazione del Trofeo Città di Darfo Boario Terme – Mem. Cav. Augusto Maffi, ha aperto la rassegna tricolore organizzata dall’As Darfo del presidente Ezio Maffi che, al termine della manifestazione ha affermato “Questi due giorni tricolori sono stati veramente bellissimi. Il podio dei prò è di altissimo livello, così come del resto quello delle Donne Elite e delle Donne Junior. Questo ripaga ulteriormente i nostri sforzi. Un grande ringraziamento va a tutti coloro che si sono impegnati a vario titolo affinché tutto riuscisse per il meglio

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli