Ospedale civile Brescia 1

Darfo Boario: è morta la 49 investita

È morta nella tarda serata di lunedì, dopo nove giorni di agonia, la donna di origini peruviane che lo scorso 26 giugno era stata investita ad Angone di Darfo Boario Terme.

La 49enne Haydee Teodolinda Espinoza Guerrero è deceduta nella serata di lunedì 3 luglio all’ospedale Civile di Brescia, dove era giunta in gravissime condizioni lo scorso 26 giugno. 

La donna, che abitava fuori regione, era ospite ad Angone nella casa dove viveva la figlia. Secondo la ricostruzione della Polizia stradale di Darfo, la vittima si trovava sul marciapiede che porta alla fermata del pullman, davanti al Bar Cavalli. Una volta avvistato il mezzo, la 49enne ha deciso di attraversare la strada ed è stata investita da una Mercedes Classe A, guidata da un ragazzo del posto che nulla aveva potuto fare per evitarla.

I familiari della donna hanno acconsentito all’espianto degli organi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare