Carabinieri movida Brescia

Custode ferito nel tentato furto in ditta a Calcinato

Nottata di paura tra martedì 1 e mercoledì 2 maggio alla San Marco Metal Trading di Calcinato che si occupa di smaltimento rifiuti e commercio di rottami. Il custode di 57 anni è stato ferito dai ladri in fuga che hanno infranto una vetrata le cui schegge hanno colpito l’uomo al volto.

Il custode era stato svegliato nel cuore della notte da alcuni rumori sospetti provenienti dell’azienda di via Gavardina: la sua abitazione è adiacente alla ditta ed è così che è uscito velocemente dalla casa per capire cosa stesse accadendo. Una volta entrato nel capannone ha visto alcune ombre muoversi nel buio e ha cominciato a gridare. Proprio le sue urla hanno spinto i malviventi a darsela a gambe. Il custode non si è però lasciato prendere dalla paura e ha provato a inseguire i ladri – pare fossero in tre – che nella fuga si sono sbarazzati di alcuni materiali ferrosi appena arraffati. Forse proprio per fermare il 57enne, i banditi hanno scagliato un pesante pezzo di metallo contro una vetrata, mandandola in frantumi: le schegge di vetro hanno investito il custode, che ha riportato alcune ferite al volto. A quel punto è scattata la chiamata al 112 che ha inviato sul posto un’ambulanza e una pattuglia dei Carabinieri di Desenzano, che indagano sull’accaduto. Il 57enne è stato trasportato all’ospedale di Desenzano dove è stato ricoverato in codice verde.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli