cc6

Curno, scassina la casa parrocchiale e scappa: arrestato

Un italiano di 54 anni, B.G., è stato arrestato ieri venerdì 15 marzo dai Carabinieri di Curno per essersi introdotto all’interno della della casa parrocchiale annessa alla Chiesa dell’Annunciazione di Curno. L’uomo è stato arrestato dai militari che lo hanno colto in flagranza di reato.

Alla vista dei militari l’uomo ha tentato la fuga scavalcando il terrazzino ed aggrappandosi ai tubi del gas, venendo però immediatamente bloccato dai Carabinieri. Il ladro, una volta perquisito, è stato trovato in possesso di 110 Euro e di un sacchetto con numerose monete, arnesi per lo scasso. E’ stato trattenuto presso la propria abitazione ai domiciliari ed andrà in direttissima questa mattina.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,