Vallecamonica neve

Cultura camuna e partenopea in partnership

I presidenti del Distretto culturale della Valel Camonica Simona Ferrarini e del Gruppo istituzionale di coordinamento Sergio Bonomelli hanno siglato a Palazzo San Giacomo a Napoli un protocollo d’intesa con il sindaco Luigi de Magistris.

L’obiettivo è raggiungere una cooperazione e lo scambio culturale e didattico tra i due siti inseriti nella lista del Patrimonio mondiale dell’umanità: l’arte rupestre della Valle Camonica e il centro storico della città di Napoli. Dopo Matera, la Valle Camonica inizia un secondo percorso di scambio anche con la città campana, con l’aspirazione di far conoscere e apprezzare le potenzialità camune, ma anche avviare rapporti stabili con realtà turistiche più conosciute.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli