Costa Volpino: torna Una Festa che non finisce Mais

Dal 3 al 12 giugno Costa Volpino rinnova il suo tradizionale appuntamento con “Una Festa che non finisce Mais”. 

Giunta alle 16esima edizione, torna sull’onda del successo passato l’evento cardine di Costa Volpino, patrocinato dall’Amministrazione Comunale e dalla Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.

Questa manifestazione popolare negli anni ha saputo porsi come festa di tutti, dagli anziani ai giovani, dai cittadini – locali e non – alle associazioni. Si tratta della vera e propria festa di Costa Volpino, che ritrova il gusto di incontrarsi e raccontarsi, la voglia di stare assieme e di divertirsi. 

È la festa di Costa Volpino che ritrova le sue origini lontane. Una traccia storica racconta che attorno al 1630 un condottiero del luogo, Pietro Gaioncelli, di ritorno da una delle sue spedizioni militari, trovò all’interno del fodero della sua spada alcuni chicchi di mais che seminò nel suo podere di Costa Volpino. Tanto fu allora lo stupore che destò quella pianta agli occhi dei vicini che la notizia passò di bocca in bocca e una moltitudine di gente accorse a vedere. 

Anche quest’anno il divertimento e la buona cucina sono garantiti da un vasto programma – come illustrato nel nostro calendario. 

Per informazioni: 338.3654282.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici