Costa Volpino, si è spento il maresciallo Polito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La famiglia dell’Arma si ritroverà domani a Costa Volpino per i funerali del maresciallo maggiore Sandro Polito.

 

Si è spento a cinquantacinque anni dopo aver lottato contro un brutto male, nella mattinata di giovedì 19 dicembre. Originario di Roma, Polito era arrivato a Costa Volpino nel 2005, dove era diventato comandante di stazione l’anno seguente. La comunità di Costa Volpino e dintorni si è stretta, in queste ore, intorno alla famiglia. Anche attraverso i social network, esprimendo gratitudine e spendendo parole d’affetto per il maresciallo, non soltanto per il suo lavoro ma anche per le qualità umane.

La camera ardente del maresciallo maggiore Sandro Polito è stata allestita nei pressi della chiesa parrocchiale di Corti a Costa Volpino dove domani alle 16 saranno celebrati i suoi funerali.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in