Costa Volpino: oggi i funerali di Virgilio Martinelli

Non ce l’ha fatta Virgilio Martinelli, il pensionato che il 16 gennaio era stato investito da un furgone in via Nazionale a Costa Volpino. Il settantenne è deceduto domenica sera in ospedale a Bergamo, dopo otto giorni di ricovero. In passato aveva lavorato come muratore e carpentiere in diversi cantieri in Italia e all’estero, anche in Africa. Da alcuni anni era in pensione. La mattina di sabato 16 gennaio, si era recato a fare la spesa e mentre cercava di attraversare via Nazionale, era stato investito da un furgoncino Peugeot guidato da un 52enne che aveva subito richiesto l’intervento dei soccorsi. Oggi presso la Parrocchiale di Corti a Costa Volpino, alle 15.30, verranno celebrati i funerali.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli