Corso per diventare casaro

Una bella iniziativa per rafforzare ancora di più il percorso di valorizzazione dei prodotti di montagna già intrapreso da Regione Lombardia. È quella organizzata dall’ente regionale attraverso Ersaf, che permetterà attraverso un corso professionale di 9 giornate, per un totale di 72 ore, da lunedì 26 ottobre a giovedì 5 novembre 2020, di formare i casari di montagna. Attraverso questa iniziativa, Regione Lombardia investe sull’agricoltura di alta quota e sulle eccellenze agroalimentari del nostro territorio. Il corso è aperto agli alpeggiatori che già trasformano il latte in malga e a tutti quegli operatori di caseifici aziendali che producono formaggi molli e stagionati. Le prove pratiche si svolgeranno direttamente nell’azienda agricola di Bezzi Andrea di Ponte di Legno, mentre per gli incontri teorici è stato scelto l’Hotel Bleis sempre a Ponte di Legno. La quota di iscrizione al corso è di 800 euro. Per informazioni ci si può rivolgere a Pio Rossi, Scuola Agraria del Parco di Monza (p.rossi@monzaflora.it – 335.5238134) o a Piergiorgio Bianchi, ERSAF (piergiorgio.bianchi@ersaf.lombardia.it -3356041374).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli