Corso per diventare casaro

Una bella iniziativa per rafforzare ancora di più il percorso di valorizzazione dei prodotti di montagna già intrapreso da Regione Lombardia. È quella organizzata dall’ente regionale attraverso Ersaf, che permetterà attraverso un corso professionale di 9 giornate, per un totale di 72 ore, da lunedì 26 ottobre a giovedì 5 novembre 2020, di formare i casari di montagna. Attraverso questa iniziativa, Regione Lombardia investe sull’agricoltura di alta quota e sulle eccellenze agroalimentari del nostro territorio. Il corso è aperto agli alpeggiatori che già trasformano il latte in malga e a tutti quegli operatori di caseifici aziendali che producono formaggi molli e stagionati. Le prove pratiche si svolgeranno direttamente nell’azienda agricola di Bezzi Andrea di Ponte di Legno, mentre per gli incontri teorici è stato scelto l’Hotel Bleis sempre a Ponte di Legno. La quota di iscrizione al corso è di 800 euro. Per informazioni ci si può rivolgere a Pio Rossi, Scuola Agraria del Parco di Monza (p.rossi@monzaflora.it – 335.5238134) o a Piergiorgio Bianchi, ERSAF (piergiorgio.bianchi@ersaf.lombardia.it -3356041374).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Studenti Scuola

Borse di studio per studenti orfani

La Fondazione Giuseppe e Carlo Girola ed Ida Stucchi Vedova Girola O.N.L.U.S. indice un concorso per l’assegnazione di 170 borse di studio, del valore di