Cadavere Iseo

Corpo senza vita rinvenuto nelle acque del lago d’Iseo

I misteri nelle acque del Sebino continuano. Nella mattinata di oggi, venerdì 1 novembre, intorno alle 11 è stato recuperato ad Iseo un corpo senza vita. Il cadavere, la cui identità non è ancora nota, è stato notato nella zona vicino alla passeggiata della cittadina che si affaccia sul lago. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Montisola con il personale dei Carabinieri della Compagnia di Chiari che si sono occupati del recupero della salma che successivamente è stata portata all’Istituto di Medicina Legale del Civile di Brescia per effettuare degli accertamenti autoptici. Si ipotizza dall’aspetto che si tratti di un uomo di circa 50-60 anni. Il corpo era privo di documenti d’identità, ma il fatto che sia stato ritrovato in un buono stato di conservazione, fa pensare ad una morte recente. Il cadavere indossava una casacca di colore blu. Ora si dovranno chiarire le cause della morte ed il luogo in cui il corpo è finito in acqua. Forse le correnti del lago potrebbero averlo spinto nelle prime ore del giorno. Effettuerà le indagini opportune anche il personale dell’Arma.

Immagine del Giornale di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli