Corpo e mente in movimento con NAHF In Val Taleggio arriva il Campo estivo per famiglie


Per le famiglie alla ricerca non solo di una vacanza estiva fuori dal comune e lontano dallo stress cittadino, ma di un vero e proprio laboratorio attivo, multisensoriale e in natura, dai contenuti costruttivi e divertenti, la Valle Taleggio ha in programma un summer camp davvero speciale. Finalmente un’attività estiva dedicata a tutta la famiglia, che mette d’accordo e in moto mamme, papà e bambini all’insegna della natura, del movimento, del contatto e del divertimento, ma non solo. 

Last but not least, in questa settimana we’ll speak in English. Avete capito bene: a due passi dalla splendida città di Bergamo, nella verde Valle Taleggio, da lunedì 17 a sabato 22 luglio, avrà luogo il primo NAHF – Corpo e Mente in Movimento: Campo estivo per famiglie in Val Taleggio organizzato dalle associazioni Nature, Art & Habitat e Ecomuseo Val Taleggio. Di cosa si tratta, è presto detto: per una settimana i bimbi e i ragazzi, accompagnati da almeno un genitore, potranno scoprire la resilienza della natura, i prodotti e le attività tradizionali del territorio, famoso per i suoi formaggi quanto per i suoi paesaggi “svizzeri”, guidati dai performers internazionali Mauro Sacchi e Bonnie Lin. Mauro e Bonnie inviteranno i partecipanti ad abbandonare i soliti schemi della banale ricreazione estiva per lanciarsi in un affascinante viaggio di scoperta non solo della Valle, ma anche di se stessi.

Il corpo e la mente hanno infinite potenzialità, che non vengono sviluppate mai fino in fondo per timidezza, paura o pigrizia. Sulla scorta della loro pluriennale esperienza nel campo delle arti performative applicate alla didattica, Mauro e Bonnie sorprenderanno i partecipanti con i loro movimenti armoniosi en plein air e li lasceranno a bocca aperta nello scoprire quante esperienze è possibile vivere sulle ali della fantasia, della creatività e dell’immaginazione, usando semplicemente il proprio corpo, a contatto con la natura, lo spazio, e gli altri corpi circostanti. A questo si aggiunge il toccare con mano la natura in tutte le sue forme, nonché la sensibilizzazione dei bambini verso temi peculiari quali il rispetto per l’ambiente, la resilienza, la biodiversità, la stagionalità, il riciclo, la sostenibilità e poi la riflessione sull’importanza di una sana e corretta alimentazione, del movimento e del rilassamento psicofisico per un ottimale equilibro corpo – mente – ambiente. Insomma, sarà un’esperienza emozionante, vissuta con nuovi amici e sempre parlando in inglese. 

Il camp ammette un minimo di 10 e un massimo 20 bambini partecipanti. Il corso verrà attivato con la presenza di almeno 10 bambini iscritti. Le iscrizioni devono pervenire entro l’1 maggio inviando il modulo di adesione scaricabile dal sito all’indirizzo www.nahr.it. Per tutte le informazioni è possibile scrivere alle email: info@ecomuseovaltaleggio.it; oppure scivere alla email: info@nahr.it.

 

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli