Coronavirus, i casi in Valle Camonica comune per comune

I dati aggiornati al 10 aprile, forniti da ATS Valcamonica, dei casi di coronavirus nei Comuni della Valle Camonica:

Angolo Terme: 23 casi, 5 decessi;
Artogne: 33 casi, 2 decessi;
Berzo Demo: 17 casi, 2 decessi
Berzo Inferiore: 17 casi, 1 decesso;
Bienno: 38 casi, 4 decessi;
Borno: 38 casi, 5 decessi;
Braone: 5 casi, 1 decesso;
Breno: 49 casi, 6 decessi;
Capo di Ponte: 24 casi, 3 decessi;
Cedegolo: 11 casi, 0 decessi;
Cerveno: 9 casi, 3 decessi;
Ceto: 24 casi, 2 decessi;
Cevo: 14 casi, 2 decessi;
Cimbergo: 3 casi, 0 decessi;
Cividate Camuno: 28 casi, 5 decessi;
Darfo Boario Terme: 134 casi, 16 decesso;
Edolo: 40 casi, 4 decessi;
Esine: 66 casi, 6 decessi;
Gianico: 29 casi, 5 decessi;
Incudine: 1 caso, 0 decessi;
Losine: 3 caso, 0 decessi;
Lozio: 3 caso, 0 decessi;
Malegno: 27 casi, 3 decessi;
Malonno: 34 casi, 3 decessi;
Monno: 2 casi, 0 decessi;
Niardo: 15 casi, 2 decesso;
Ono San Pietro: 11 casi, 2 decessi;
Ossimo: 11 casi, 0 decessi;
Paisco Lovere: 2 caso, 0 decessi;
Paspardo: 4 casi, 2 decessi;
Pian Camuno: 28 casi, 3 decessi;
Piancogno: 38 casi, 2 decessi;
Pisogne: 71 casi, 9 decessi;
Ponte di Legno: 12 casi, 2 decessi;
Saviore dell’Adamello: 7 caso, 1 decesso;
Sellero: 11 casi, 2 decessi;
Sonico: 12 casi, 2 decessi;
Temù: 5 casi, 0 decessi;
Vezza D’Oglio: 12 casi, 3 decessi;
Vione: 10 caso, 2 decessi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli