Carabinieri controilli notte

Controlli della movida bresciana

Segnalati a Brescia due assuntori di sostanze stupefacenti e una violazione alla pubblica decenza. Denunciato un giovane per resistenza.

 I Carabinieri del della Compagnia di Brescia hanno segnalato alla locale Prefettura due giovani bresciani quali assuntori di stupefacenti, uno dei quali è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale in quanto tentava di sottrarsi al controllo spingendo uno dei militari e dandosi alla fuga a piedi per pochi metri prima di essere bloccato. Sequestrati complessivamente circa cinque grammi di marijuana. È stata elevata una sanzione amministrativa nei confronti di un giovane bresciano sorpreso ad urinare sul perimetro della caserma di via Alberto Mario (la sanzione se pagata in forma ridotta ammonta a 3.333,33 €). Numerose le sanzioni per divieto di sosta elevate dalla Polizia Locale.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli