Roberta Ribon

Consigliera di parità, la Provincia designa Roberta Ribon

 

Il Presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli ha designato la nuova Consigliera di parità della
provincia di Bergamo: si tratta di Roberta Ribon, mentre Emanuela Poggi è stata scelta quale Consigliera
supplente.

La designazione della Consigliera di parità è avvenuta tramite Decreto (il n. 4 del 23 gennaio 2020) al termine della procedura di valutazione delle candidature presentate a seguito di avviso pubblico e preliminarmente esaminate da una Commissione. Alla Provincia sono pervenute una decina di candidature di alto profilo.
Laureata in giurisprudenza, Roberta Ribon è avvocata titolare di studio legale e iscritta all’Albo Avvocati di Bergamo, è iscritta nell’elenco degli avvocati con formazione professionalizzante in tema di violenza
di genere, è cultrice della materia presso l’Università degli studi di Bergamo – Dipartimento di Giurisprudenza, con attività di ricerca e formazione in analisi di genere e diritto antidiscriminatorio,
politiche per l’integrazione, violenza di genere, profili giuridici e psico sociali. E’ inoltre consulente legale presso lo Sportello pubblico contro la violenza sulle donne promosso dall’Ordine degli avvocati di
Bergamo e componente della commissione territoriale di Brescia Sezione di Bergamo per il riconoscimento della protezione internazionale (con nomina del Ministero dell’Interno).
Tra i candidati a Consigliera di parità supplente è stata designata Emanuela Poggi, laureata di giurisprudenza, avvocata iscritta all’ Albo Avvocati di Bergamo con esperienza particolare di consulenza
e assistenza in materia di discriminazione sul posto di lavoro.
Come previsto dalla normativa il Presidente trasmetterà ora le designazioni al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali a cui spetta la nomina vera e propria; il mandato della Consigliera di parità dura 4 anni e
può essere rinnovato una sola volta. In attesa del decreto di nomina ministeriale la carica è esercitata in prorogatio dall’attuale Consigliera di parità Isabel Perletti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli