civili

Commessa salva la vita ad un uomo colpito da un malore

Un grande gesto di altruismo e bontà d’animo quello verificatosi nel pomeriggio di ieri, venerdì 21 giugno al supermercato Lidl di via Padana Superiore a Castegnato. Una commessa del negozio ha soccorso un uomo di 69 anni che a seguito di un malore improvviso si è accasciato a terra violentemente, mentre faceva la spesa con la moglie. Il fatto è accaduto poco dopo le 15, il sospetto è che il malore dell’uomo sia di natura cardiaca. Importante è stato l’intervento della commessa che ha prestato il primo soccorso eseguendo le prime manovre di rianimazione sull’uomo, al momento esanime, a terra, in una pozza di sangue e riuscendo a farlo riprendere a respirare. Sul posto sono intervenute l’ambulanza della Croce verde di Ospitaletto, l’auto medica e l’eliambulanza. Poco dopo è accorsa anche la figlia della coppia, un medico di Gussago, che, con i soccorritori hanno stabilizzato l’uomo. Il 69enne è stato poi portato dall’ambulanza in codice rosso al Civile di Brescia, dove ora è ricoverato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare