Combattenti Bergamaschi: la nostra storia può essere raccontata anche da voi

Combattenti Bergamaschi, il sito nasce nel 2019 con lo scopo di indirizzare le ricerche effettuate dalle persone interessate, autori di testi, enti pubblici e privati, verso le pubblicazioni cartacee, i luoghi, i siti internet dove sono presenti dati e/o informazioni su singoli soldati bergamaschi che abbiano preso parte a conflitti, in linea di massima dall’Alto Medioevo alle guerre del Novecento. Le ricerche possono essere effettuate per nominativi, comuni di nascita e/o residenza, conflitti; possono inoltre essere ricercati anche i soli caduti o decorati al valor militare.

Il database è strutturato in una grande tabella elettronica così sezionata:

  • cognome del soldato
  • nome
  • paternità
  • maternità (troppo spesso dimenticata in passato)
  • data di nascita
  • comune di nascita
  • comune di residenza
  • grado o qualifica
  • conflitto o conflitti cui ha preso parte
  • alcune note di base che caratterizzano la sua partecipazione al conflitto
  • indicazione se “caduto”
  • indicazione se “decorato”
  • riferimento alla presenza di una sua immagine nelle fonti consultate
  • riferimenti

In merito ai Comuni di nascita o residenza si evidenzia che questi corrispondono ai Comuni attuali, i quali possono incorporare vecchi Comuni scomparsi ed ormai assorbiti sotto altre denominazioni. L’ultima colonna “Riferimenti” indica le fonti presso le quali sono disponibili maggiori o più estese informazioni sul soldato o quanto meno quelle riportate nella colonna delle note.

Poiché il database è uno strumento dinamico, in continuo aggiornamento ed ampliamento, sarà pubblicato periodicamente, con l’indicazione dei testi o degli elenchi consultati, di quelli in fase di elaborazione e di quelli acquisiti ma ancora da elaborare.

Siccome testi, elenchi e pubblicazioni del passato contengono a volte errori od imprecisioni, si dà la possibilità a chiunque di comunicare le correzioni documentate. Particolare cura verrà usata nelle indagini sui nominativi dei caduti che, se si esclude la Prima Guerra Mondiale, sono di difficile reperimento in vari siti (Ministero della Difesa, UNIRR, Fondazione RSI, Ufficio Patrioti ed altri).

https://www.combattentibergamaschi.it/

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli