elicottero 118

Cittadino indiano intossicato dal monossido

Un cittadino di origine indiana è stato soccorso attorno alel 17.00 di domenica 30 aprile nella sua casa di via Matteotti a Calcio perché rimasto intossicato dal monossido di carbonio.

L’uomo è stato trasferito con l’elicottero del 118 all’ospedale Papa Giovanni XXIII: non è in pericolo di vita, ma la paura è stata tanta, visto che l’indiano aveva perso i sensi a causa del monossido di carbonio respirato. A dare l’allarme sono stati i suoi familiari. Nella casa dove c’è stata la fuoriuscita di monossido di carbonio sono arrivati anche i vigili del fuoco, che hanno effettuato un controllo per stabilire l’origine dell’intossicazione, che sarebbe riconducibile a un braciere acceso per riscaldare una stanza. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione per i rilievi di legge.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di