Cibo selvatico e Donizetti Wild Sax con gli Aperitivi di Paesaggio

Il 15 e 16 settembre c’è Aperitivi di Paesaggio: cibo selvatico e Wild Sax al Giardino La Crotta.

Raccontare il paesaggio attraverso cinema e fotografia, come ha fatto il prof. Lello Piazza lo scorso lunedì, oppure mostrarlo nel suo lato selvaggio, esplorando con Adele Sironi i giardini privati di “Open Gardens”, presentati ieri sera al Giardino La Crotta, suggestivo angolo storico di Bergamo Alta, dove domani, giovedì 15 settembre, proseguirà la settimana in compagnia degli Aperitivi di Paesaggio, gli incontri ideati dall’Istituto Alberghiero iSchool in occasione della sesta edizione de I Maestri del Paesaggio.

Appuntamento, quindi, domani alle ore 18.30 con “Eat your habitat. Il senso del cibo selvatico nell’era della globalizzazione alimentare”, l’Aperitivo con la “Research & training, forager & chef” Valeria Mosca, la giovane e brillante fondatrice di wood*ing – wild food lab (www.wood-ing.org), il laboratorio di base a Villa Buttafava a Desio, che dal 2010, avvalendosi di un team di mixologists, chimici-tossicologici e biotecnologi, indaga sulla raccolta, la conservazione e l’utilizzo del cibo selvatico per l’alimentazione umana. Un’incontro ad alto tasso di scienza che, con occhi puntanti verso il terreno con la meraviglia e la curiosità di conoscere fiori, piante ed erbe commestibili, svelerà come la pratica del foraging non solo ci consente di riconsiderare modelli di alimentazione alternativi, ma anche di riconnetterci con la natura.

Venerdì 16 Settembre scienza e ricerca lasceranno invece il posto alla musica del “Donizetti Landscape – Wild Sax”, l’Aperitivo organizzato in collaborazione con la Fondazione Donizetti. A raccontare la natura e il paesaggio attraverso la musica sarà il Maestro Livio Aragona, co-responsabile del settore “Ricerca, Didattica ed Editoria” della Fondazione Donizetti, che dirigerà un quartetto di sax per sorprendere i presenti reinterpretando le arie più celebri del compositore bergamasco. Un percorso originale e di sicuro fascino capace di contaminare la musica ottocentesca con i timbri classici dei sassofoni e con influenze moderne e jazzistiche. Un percorso nuovo che questi giovani musicisti, già affiatati ed esperti esecutori, regaleranno a chiunque voglia passare momenti di relax e allegria nel cuore di Bergamo.

Realizzati da iSchool http://ischool.bg.it/, in collaborazione con associazioni ed enti del territorio, tutti gli incontri degli Aperitivi di Paesaggio sono a partecipazione libera e gratuita con prenotazione obbligatoria su http://www.imaestridelpaesaggio.it/2016/green-food/dettaglio/Aperitivi-di-paesaggio

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore