Centro sportivo Erbusco.jpg

Chiuso il Centro sportivo di Erbusco per Legionella

Il sindaco di Erbusco, Ilario Cavalleri, ha emesso un’ordinanza con la quale dispone la chiusura temporanea degli spogliatoi del centro sportivo comunale per la presenza di Legionella Pneumophila.

La decisione è stata presa a seguito della comunicazione dell’Ats, che, nella giornata di venerdì, hanno reso noto al primo cittadino i risultati delle analisi effettuate negli spogliatoi dal Dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria di Rovato, che hanno evidenziato nell’acqua calda tracce del batterio Legionella Pneumophila. L’ordinanza resterà in vigore finché non sarà effettuata la completa santificazione dei locali.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare